Registro Nazionale Gemelli

Titolo: Registro Nazionale Gemelli

Durata del progetto: Il progetto è attivo dal 2001 e viene costantemente ampliato e integrato.

 

Relazionale

Il Registro Nazionale Gemelli (RNG) è uno strumento per la ricerca scientifica in campo sanitario ed è composto da coppie di gemelli che iscrivendosi danno la loro disponibilità a partecipare alle ricerche promosse dal Registro.

I gemelli iscritti al RNG sono ad oggi circa 29.400, ma l’arruolamento di nuove coppie continua su tutto il territorio nazionale ed è rivolto a tutte le fasce di età. Vengono arruolate nel registro coppie di gemelli identici (monozigoti) e non identici (dizigoti). Il database è costituito da informazioni raccolte al momento dell’arruolamento e in occasione di studi specifici (es: luogo di residenza, informazioni socio-demografiche, stato di salute, benessere psicologico, abitudini e stili di vita, accesso ai servizi sanitari, pressione sanguigna, assunzione di farmaci). Le informazioni vengono raccolte tramite questionari cartacei o compilati via Web e/o durante le visite ambulatoriali e/o a seguito di esami strumentali. Inoltre, grazie alla geolocalizzazione degli individui, i dati dei gemelli possono essere ulteriormente arricchiti con informazioni sul livello di deprivazione socio-economica e il tipo di esposizione ambientale (es: inquinanti o aree verdi).

 

Obiettivo

I principali obiettivi del RNG sono: stimare il peso dei fattori genetici e ambientali nell’espressione di tratti complessi, studiare la correlazione tra fenotipi e identificare interazioni geni-ambiente. Parallelamente, utilizzando specifiche tecniche di analisi, i gemelli possono essere studiati come individui.

 

Tipo di studio

Gli studi gemellari possono essere di tipo trasversale e longitudinale e si applicano a tratti di patologia, profili del comportamento o altre caratteristiche dell’individuo.

 

Titolo del WP/Attività sulle disuguaglianze

Il Registro Nazionale Gemelli come strumento per lo studio delle disuguaglianze di salute

 

Descrizione WP/Attività

Il Registro Nazionale Gemelli è uno strumento di ricerca con grandi potenzialità nel settore della sanità pubblica. In particolare, le informazioni già raccolte costituiscono un importante base di partenza per lo studio delle disuguaglianze di salute in Italia mentre, la disponibilità di un campione di soggetti facilmente ricontattabili (via posta, email, telefono), costituisce una risorsa preziosa per nuovi studi.

Questo WP si propone, analizzando i dati già raccolti, di evidenziare e descrivere la relazione tra i determinanti individuali o di contesto (es: livello di istruzione proprio o dei genitori, condizione professionale, zona di residenza, genere, livello di deprivazione, grado di urbanizzazione della zona di residenza) e le condizioni di salute o di benessere psicologico (es: stato di salute, qualità della vita percepita, ricorso alle strutture sanitarie o a prescrizioni farmaceutiche).

Studi condotti in diversi Paesi su differenti tratti di salute o fattori di esposizione, hanno dimostrato che la popolazione dei gemelli non differisce da quella dei singoli. Questo risultato avalla dunque l’utilizzo della popolazione gemellare come popolazione sentinella e conferma la possibilità di generalizzare a tutta la popolazione quanto osservato nel campione di gemelli.

Inoltre, la disponibilità di coppie di gemelli monozigoti (geneticamente identici) e dizigoti (parzialmente identici, condividono mediamente il 50% dei geni) consente di determinare se, e in che misura, le diseguaglianze di salute possano essere spiegate o “confuse” da fattori familiari o genetici.

 

Risultati attesi

Identificare, utilizzando la popolazione gemellare, condizioni di disuguaglianza in campo sanitario e, sfruttando le peculiarità dei gemelli, investigare i principali determinanti delle disuguaglianze osservate nella popolazione italiana.

 

Responsabile del progetto: Maria Antonietta Stazi (stazi@iss.it)

Responsabile del WP/Attività sulle disuguaglianze: Emanuela Medda (emanuela.medda@iss.it)

Dipartimento/Centro: Reference Centre for Behavioural Sciences and Mental Health

Sito del progetto: http://old.iss.it/gemelli/

COOKIE Policy.